Il mondo del vino è ricco e affascinante


Continua a scoprirlo con i Master e i Corsi di approfondimento organizzati da AIS Milano.


Prossimi appuntamenti

  • 5° Master in Tecniche di Cantina
  • 3° Master in Tecniche di Spumantizzazione e vini Passiti
  • 11° Master inViticoltura
  • La Borgogna in 18 incontri
  • Master Il vino di Bordeaux

 

 

 

e030_champagne

Seminario: il Barbaresco



Due incontri per approfondire la conoscenza del Barbaresco, eccellente espressione del vitigno nebbiolo


Il Barbaresco

La zona di produzione del Barbaresco, ottenuto con uve del prestigioso e aristocratico vitigno Nebbiolo, è limitata alle sole colline dei comuni di Barbaresco, Treiso e Neive e ad una parte della frazione di San Rocco Seno d'Elvio.
Il terreno, particolarmente fertile, con marne e sabbie stratificate, è costituito principalmente da rocce appartenenti alla formazione geologica del Tortoniano.
La vendemmia avviene ai primi di ottobre e dopo la fermentazione il Barbaresco riposa per almeno dodici mesi in botti di rovere o di castagno.
Si abbina piacevolmente ai piatti tradizionali del territorio, come i tajarin al tartufo bianco o i ravioli d'anatra, i brasati, la lepre in salmì o la salvaggina, i formaggi stagionati come il Castelmagno o il Montasio.


Programma

Prima lezione:
I comuni di Neive e Treiso

Seconda lezione:
Il comune di Barbaresco

Degustazione di sei grandi Barbaresco ad ogni lezione.


Il relatore

Mauro Carosso, nel mondo dell'AIS dal 1989, è stato segretario e coordinatore dei servizi del Piemonte, e per 10 anni sommelier al castello di Pomaro. Relatore e commissario d'esame, nel 2006 è divenuto delegato di Torino. Eletto nel 2010 nel Consiglio Nazionale, ricopre la carica di Responsabile Nazionale dei Servizi. E' redattore per la guida Duemilavini fin dalla prima edizione.


Date Corsi

28 gennaio e 4 febbraio 2012