Ultimi articoli

Slovenia e Croazia, bianchi stranieri che parlano italiano

News image

Con la regia di Nicola Bonera sperimentiamo una serata di grandi bianchi dell’ex Jugoslavia.  A pochi chilometri d...

Recensioni | Sara Missaglia

I bianchi di Spagna

News image

Una Nazione emergente nel panorama dei vini bianchi europei, capace d’incuriosire ed entusiasmare con prodotti di eccell...

Recensioni | Gabriele Merlo

Roussillon, tra terra rossa e mare blu cobalto

News image

"Viaggiando in lungo e in largo per il mondo ho incontrato magnifici sognatori, uomini e donne che credono con testardag...

Recensioni | Laura Zaninelli

I pas dosé di TrentoDoc

News image

“Trento è una città allegrissima. Non è un caso, forse, se abbiamo trovato proprio qui uno spumante secco perfetto: ques...

Recensioni | Anna Basile

Cena con Maurizio Maggi

News image

La rassegna A Cena con il Sommelier organizzata da AIS Milano inizia all'Osteria del Pomiroeu. E' un tiepido venerdì se...

Recensioni | Anita Croci

4 marzo 2013

PupitreCari colleghi ed amici di AIS Milano,
sabato prossimo si concluderà il primo Master in Tecniche di Spumantizzazione organizzato dalla nostra Delegazione. Il master è stato di notevole interesse per scoprire tutti i segreti su come fare un grande spumante. Un grazie particolare a Luca Bellani che ci ha accompagnato in questi tre incontri mettendo la sua conoscenza e la sua azienda a disposizione di tutti i nostri soci che hanno preso parte a questa prima edizione.  In questi giorni stiamo organizzando la prossima edizione che vedrà l'inserimento di altre lezioni per arricchire ed impreziosire il corso.

Questa settimana avremo un evento molto atteso: i vini del Carso: Zidarich, Skerk e Kante saranno i protagonisti con i loro vini.

Quest'anno abbiamo scelto la Borgogna come meta del nostro viaggio-studio all'estero; sarà un'immersione tra vini e vitigni nella zona più affascinante del mondo del vino. Tra pochi giorni potete prenotare il vostro posto; vi ricordo che l'uscita è riservata ai soci in regola con la quota associativa del 2013.

Hosam Eldin Abou Eleyoun