Ultimi articoli

Israele, la culla del mondo vitivinicolo

News image

  La sala è gremita, si respira un'atmosfera solenne, è un grande piacere avere con noi Alfonso Pedatzur Arbib, il...

Recensioni | Anna Martinello

I formaggi a pasta filata e il vino: un filo bianco che unisce ONAF e AIS

News image

  Se la passerella AIS Milano ospita la sfilata ONAF delle paste filate, il loro debutto non può che suscitare sca...

Recensioni | Gabriele Merlo

Oro bianco

News image

Milano, Ristorante PanEVO presso “The Westin Palace”, 20 maggio 2016:  la disponibilità del nostro delegato unita a...

Recensioni | Laura Zaninelli con Paolo Borgonovo

Comunicazione ed emozione nel vino

News image

  Come la gran parte delle decisioni d’acquisto, anche quelle legate al vino sono guidate da meccanismi di facilit...

Recensioni | Raffaele Cumani

Viaggio sentimentale nell'Italia dei vini - Omaggio a Luigi Veronelli

News image

  Oltre 35 anni dopo la loro prima messa in onda, Samuel Cogliati riporta in scena a Milano, grazie alla collabora...

Recensioni | Davide Gilioli

4 marzo 2013

PupitreCari colleghi ed amici di AIS Milano,
sabato prossimo si concluderà il primo Master in Tecniche di Spumantizzazione organizzato dalla nostra Delegazione. Il master è stato di notevole interesse per scoprire tutti i segreti su come fare un grande spumante. Un grazie particolare a Luca Bellani che ci ha accompagnato in questi tre incontri mettendo la sua conoscenza e la sua azienda a disposizione di tutti i nostri soci che hanno preso parte a questa prima edizione.  In questi giorni stiamo organizzando la prossima edizione che vedrà l'inserimento di altre lezioni per arricchire ed impreziosire il corso.

Questa settimana avremo un evento molto atteso: i vini del Carso: Zidarich, Skerk e Kante saranno i protagonisti con i loro vini.

Quest'anno abbiamo scelto la Borgogna come meta del nostro viaggio-studio all'estero; sarà un'immersione tra vini e vitigni nella zona più affascinante del mondo del vino. Tra pochi giorni potete prenotare il vostro posto; vi ricordo che l'uscita è riservata ai soci in regola con la quota associativa del 2013.

Hosam Eldin Abou Eleyoun