Ultimi articoli

Il Vin Santo dei Laghi

News image

 In Trentino, nella zona di Toblino, si produce con la nosiola, vitigno autoctono regionale, uno dei passiti più pr...

Recensioni | Giulia Cacopardo

Cosa resterà degli anni '80?

News image

Dopo una serata di questo genere ci rendiamo conto, ancora una volta, di come il vino ben fatto possa sorprendere anche ...

Recensioni | Laura Zaninelli

Vin rouge, superior

News image

  Partiamo. Risaliamo il fiume, iniziamo da Montelimar, abbiamo solo un paio di giorni. Samuel, abbiamo tempo per ...

Recensioni | Andrea Marino

Madeira, storia dell'incredibile vino che arriva dai Tropici

News image

  Madeira, piccola isola e antica colonia portoghese al largo delle coste africane, con un clima subtropicale, bas...

Recensioni | Valeria Gubelli

Un vino arrivato sulla vetta del mondo

News image

Montevetrano è molto più di un vino, per Silvia Imparato è stato il cambiamento della propria vita: da affermata fotogra...

Recensioni | Giovanni Bordin

4 marzo 2013

PupitreCari colleghi ed amici di AIS Milano,
sabato prossimo si concluderà il primo Master in Tecniche di Spumantizzazione organizzato dalla nostra Delegazione. Il master è stato di notevole interesse per scoprire tutti i segreti su come fare un grande spumante. Un grazie particolare a Luca Bellani che ci ha accompagnato in questi tre incontri mettendo la sua conoscenza e la sua azienda a disposizione di tutti i nostri soci che hanno preso parte a questa prima edizione.  In questi giorni stiamo organizzando la prossima edizione che vedrà l'inserimento di altre lezioni per arricchire ed impreziosire il corso.

Questa settimana avremo un evento molto atteso: i vini del Carso: Zidarich, Skerk e Kante saranno i protagonisti con i loro vini.

Quest'anno abbiamo scelto la Borgogna come meta del nostro viaggio-studio all'estero; sarà un'immersione tra vini e vitigni nella zona più affascinante del mondo del vino. Tra pochi giorni potete prenotare il vostro posto; vi ricordo che l'uscita è riservata ai soci in regola con la quota associativa del 2013.

Hosam Eldin Abou Eleyoun