Ultimi articoli

Oro bianco

News image

Milano, Ristorante PanEVO presso “The Westin Palace”, 20 maggio 2016:  la disponibilità del nostro delegato unita a...

Recensioni | Laura Zaninelli con Paolo Borgonovo

Comunicazione ed emozione nel vino

News image

  Come la gran parte delle decisioni d’acquisto, anche quelle legate al vino sono guidate da meccanismi di facilit...

Recensioni | Raffaele Cumani

Viaggio sentimentale nell'Italia dei vini - Omaggio a Luigi Veronelli

News image

  Oltre 35 anni dopo la loro prima messa in onda, Samuel Cogliati riporta in scena a Milano, grazie alla collabora...

Recensioni | Davide Gilioli

Charles Heidsieck e il riscatto del tempo

News image

  Nel 1851 il giovane Charles Camille Heidsieck fondò la Maison de Champagne che ancora oggi porta il suo nome, mantene...

Recensioni | Andrea Marino

Il Vin Santo dei Laghi

News image

 In Trentino, nella zona di Toblino, si produce con la nosiola, vitigno autoctono regionale, uno dei passiti più pr...

Recensioni | Giulia Cacopardo

Recensioni

Oro bianco


SENSOMilano, Ristorante PanEVO presso “The Westin Palace”, 20 maggio 2016:  la disponibilità del nostro delegato unita alla competenza di Davide e Francesca Garofalo e Alessandro Di Venosa per una memorabile serata “Senso”, a tutta bufala dall'antipasto al dolce.

E' poco televisivo nel suo riserbo lo chef Augusto Tombolato, che presenta con asciuttezza il percorso gastronomico della serata dando a vedere di essere più a suo agio in cucina che sotto i riflettori (e ne avremo gradita riprova).


Leggi tutto...

Comunicazione ed emozione nel vino

 

ComunicazioneCome la gran parte delle decisioni d’acquisto, anche quelle legate al vino sono guidate da meccanismi di facilitazione della decisione (marca, prezzo, etichetta, bottiglia, ecc.), da esperienze pregresse o aspettative connotate da emotività.

Vincenzo Russo, professore di Psicologia dei Consumi e Neuromarketing presso lo IULM di Milano, ci ha guidato in un percorso di riflessione su questi temi per rendere consapevole il sommelier delle dinamiche di cui tener presente nel comunicare il vino.

Leggi tutto...

Viaggio sentimentale nell'Italia dei vini - Omaggio a Luigi Veronelli

 

VeronelliOltre 35 anni dopo la loro prima messa in onda, Samuel Cogliati riporta in scena a Milano, grazie alla collaborazione di Gian Arturo Rota, un'antologia dell'inchiesta condotta da Luigi "Gino" Veronelli su RAI 3 nel 1979.

Fine anni Settanta in una strada di periferia.

Leggi tutto...

Charles Heidsieck e il riscatto del tempo

 

Charles HiedsieckNel 1851 il giovane Charles Camille Heidsieck fondò la Maison de Champagne che ancora oggi porta il suo nome, mantenendo quello spirito di originalità e valore del tempo come unici veicoli di eccellenza.

AIS Milano e Alberto Lupetti dedicano una Masterclass agli champagne di Charles Heidsieck, offrendo una degustazione di tutte le etichette attualmente a listino.

Leggi tutto...

Il Vin Santo dei Laghi

 
Vin santoIn Trentino, nella zona di Toblino, si produce con la nosiola, vitigno autoctono regionale, uno dei passiti più pregiati e rari d’Italia: il Vin Santo Trentino DOC.

Detto “il passito dei passiti”, il vin santo trentino, seppur meno conosciuto rispetto ai più famosi “cugini” toscani, è un vino molto pregiato e da considerare persino raro, per via del vitigno e dei metodi con i quali viene prodotto. A raccontarne è stato Mariano Francesconi, Presidente di AIS Trentino, in una serata dedicata a questo prezioso nettare ambrato.

Leggi tutto...

Cosa resterà degli anni '80?


I viniDopo una serata di questo genere ci rendiamo conto, ancora una volta, di come il vino ben fatto possa sorprendere anche dopo trent'anni; Nicola Bonera ci ha condotto alla scoperta di sei bottiglie che hanno regalato emozioni ancora vive, che sapevano parlare del loro territorio e della storia delle persone che li hanno prodotti e conservati.

Degustare per credere, questo è il motto della nostra serata.

Leggi tutto...

Vin rouge, superior

 

RodanoPartiamo. Risaliamo il fiume, iniziamo da Montelimar, abbiamo solo un paio di giorni. Samuel, abbiamo tempo per tutto? Sarà sufficiente, vedrai.

La giornata è tersa, nessuna nuvola nel cielo cobalto di febbraio. Il sole è alto, la luce abbacinante. Sento freddo, c’è molto vento.

Leggi tutto...

Madeira, storia dell'incredibile vino che arriva dai Tropici

 

MadeiraMadeira, piccola isola e antica colonia portoghese al largo delle coste africane, con un clima subtropicale, bassa escursione termica e ridotte precipitazioni estive, sembrerebbe vocata solo per il turismo e i frutti esotici...

Invece, come spiega Ilaria Ranucci, sommelier e degustatore AIS, nonostante le condizioni avverse, la notevole differenza di temperatura tra nord e sud dell'isola e l'inusuale collocazione geografica (siamo nei pressi del trentaduesimo parallelo), in questa realtà così particolare ha origine un prodotto unico, un vino liquoroso ricco di storia, in grado di mantenere intatta la sua personalità anche dopo invecchiamenti pluridecennali.

Leggi tutto...

Un vino arrivato sulla vetta del mondo


MontevetranoMontevetrano è molto più di un vino, per Silvia Imparato è stato il cambiamento della propria vita: da affermata fotografa romana, si è ritrovata produttrice campana.

Questa trasformazione ha avuto inizio durante le lunghe serate passate all’Enoteca Antica di via della Croce a Roma, in compagnia di amici amanti del vino. Cinque anni che hanno fatto scaturire in lei la voglia di partire con una sfida: produrre un grande vino, nel sud dell’Italia, con l’aglianico.

Leggi tutto...

Il terrano e i rossi del Carso

 

TerranoDal punto di vista vinicolo, a lungo il Carso è stato considerato la Cenerentola del Friuli Venezia-Giulia. Oggi questa zona è diventata una chicca da aggiungere ad un panorama regionale già di per sè ricco.

Roberto Filippaz, Vicepresidente regionale e Delegato di Trieste, ci ha guidato alla scoperta proprio di questo territorio, dei suoi rossi ed in particolare del Terrano, vino che esprime tutta la tipicità del Carso.

Leggi tutto...