Ultimi articoli

Domaine de la Pinte, Les vins du Jura

News image

L'instancabile Guido Invernizzi ci fa conoscere una Regione della Francia non molto nota, lo Jura, una piccola area con ...

Recensioni | Laura Zaninelli

Vini Insoliti (sospetti o insospettabili?)

News image

Un “atto di fede”, da parte della platea di sommelier, a Samuel Cogliati, degnamente ripagato con la degustazione di set...

Recensioni | Gabriele Merlo

Barbera: territorio ed invecchiamento

News image

Una serata diversa, nella quale non abbiamo analizzato il vino nel bicchiere ma siamo andati a conoscere le potenzialità...

Recensioni | Giovanni Bordin

La Valtellina di Nera: nebbiolo senza riserve

News image

Dopo diverse belle serate su vini e vitigni di zone anche remote, AIS Milano ha dedicato un intero incontro ad un produt...

Recensioni | Ilaria Ranucci

La grandezza multiforme dello Châteauneuf du Pape

News image

Per ogni francese appassionato di enologia lo Châteauneuf du Pape è il grande vino del sud. Un territorio di quasi 3200 ...

Recensioni | Giovanni Bordin

Non solo vino

La Grappa


Alambicchi

Nel tentativo di percorrere a ritroso la storia di questo antico distillato di cultura contadina, troviamo alcuni documenti che ne testimoniano l'esistenza già nel 1300 d.C. quando Raimondo Lullo insieme al medico fiorentino Taddeo Alderotti e poi Arnaldo da Villanova definiscono l'acqua ardente come "acqua di vita" meravigliosa bevanda che conforta il cuore, purifica il corpo e ne prolunga la vita. Si faceva largo uso di questo distillato in medicina.

Leggi tutto...

Quando il vino diventa arte


n015_tela_luna_divino Vino su tela: un colore sottratto al gusto; raccolta di dipinti realizzati con vini pregiati

Dovendo mettere all’asta, in occasione dell’evento benefico “100 vini per l’Emilia”, un’opera dipinta su tela solo con il vino anzi, solo con un vino, dovevo vedere, capire queste opere; non essendo un critico d’arte, mi sono ritrovato ad usare, come personalissimo parametro di giudizio, la mia capacità di emozionarmi davanti a ciò che il mio cuore e la mia mente individuano come arte.

Leggi tutto...

Il Rum


Coltivazione di canna da zuccheroIl rum è un distillato ottenuto dalla fermentazione del succo della canna da zucchero sfibrata, o in subordine dalla melassa, sottoprodotto della lavorazione dello zucchero

La canna da zucchero è una pianta erbacea appartenente alle graminacee, chiamata scientificamente Saccharum officinarum, trova il suo habitat naturale nei paesi subtropicali dove le condizioni climatiche sono piuttosto temperate senza considerevoli sbalzi termici.

Leggi tutto...

La birra del Mali


Preparazione della birraPresso i popoli Bozo e Dogon l’assaggio di due birre artigianali a base di miglio, anche con lievito estratto dal baobab

Fin da piccolo ho sognato di visitare l’Africa Occidentale: i Paesi del Sahel hanno sempre esercitato un su di me grande fascino, stimolando la mia curiosità. Il più esteso Stato in quest’area è il Mali, contraddistinto da una folta mescolanza di popoli, come i Tuareg, i Songhai, i Mandinka, i Peul, i Bozo e i Dogon, ciascuno con cultura, lingua e tradizioni proprie.

Leggi tutto...

Il Cognac


CognacQuesto nobile distillato di Francia, conosciuto e bevuto in tutto il mondo, iniziò la sua gloriosa storia verso il III° secolo d.C. quando l'Imperatore Romano Marco Aurelio Probo estese a tutte le Gallie il privilegio di coltivare la vite. Sino ad allora era esclusivo appannaggio della Gallia di Narbonne

La regione del "Cognac" nella Francia Occidentale sopra Bordeaux, si estende lungo le rive di un placido fiume, la Charente che sgorga dalle alture del Limousin, nell'Haute Vienne, e scorre verso occidente per sfociare nell'Atlantico presso Royan.

Leggi tutto...

Il Whiskey Irlandese


IrlandaGli irlandesi hanno una vasta scelta di frasi per il brindisi e generalmente si tratta di auguri di benessere o felicità, sia per le occasioni ufficiali che per quelle informali. L'unico prodotto considerato adatto per queste circostanze è il loro Whiskey

Il Whiskey irlandese nessuno sa con certezza quando è nato, mentre è noto che l'arte della distillazione giunse in Irlanda verso il sesto secolo d.C. probabilmente dal Medio Oriente, portato da alcuni monaci missionari che impararono la distillazione nell'area del Mediterraneo, già citata da Aristotele alla fine del quarto secolo.

Leggi tutto...

Il Pisco


n001_piscoL'aguardiente delle Ande. Di origine peruviana, assai diffuso anche in Cile, si ottiene dal mosto fermentato di alcune varietà di uve distillate in alambicchi discontinui di rame

Il Pisco è un'acquavite di origine peruviana, molto diffusa anche in Cile, si narra che nell'ottocento le navi mercantili cariche di mercanzia che attraccavano a El Callao, non ripartissero senza aver fatto una tappa a Pisco, per rifornirsi di un'eccellente acquavite prodotta nella Regione.

Leggi tutto...

Il Calvados


CalvadosUn nome spagnolo per un tipico prodotto francese distillato da sidro di mele fin dal 1553 con il nome di "Eau de vie de cidre"

Il Calvados è un'acquavite di sidro prodotta nella parte a nord della Francia, in Normandia. Per coloro che si avvicinano per la prima volta al distillato, questo nome un poco "spagnoleggiante" li può trarre in inganno sulla sua provenienza

Leggi tutto...

La Vodka


Zona di produzioneIl consueto approfondimento sul mondo dei distillati, a cura di Fiorenzo Detti, Delegato Ais di Milano, questa volta si concentra su una delle bevande più antiche e bevute del mondo: la vodka

La Vodka è tra le bevande alcoliche più antiche e più bevute del mondo. Trae le sue origini nell'Est Europa, dove si contendono la paternità del nome la Russia e la Polonia.

Leggi tutto...

L'Acquavite d'uva


Acquavite d'uvaChiara, fresca e alla moda. L'incontro con i distillati questa volta affronta il tema dell'acquavite d'uva, apparsa per la prima volta nel 1984

Questo meraviglioso distillato ha subito conquistato il gusto dei consumatori grazie alla sua eleganza e leggerezza. Con l'arrivo dell'estate apprezziamo sempre di più i vini bianchi freschi e gli spumanti per la loro freschezza e delicata fragranza. In questa stagione a fine pasto i grandi distillati da meditazione come rum, cognac, armagnac, calvados o whisky lasciano il posto ad eleganti acqueviti d'uva servite fresche per esaltarne al meglio i delicati profumi.

Leggi tutto...