18 gennaio 2017 - Cerasuolo di Vittoria: alla riscoperta del barocco siciliano

e518 iconaMercoledì 18 gennaio 2017 - ore 21.00


Due relatori d'eccezione ci portano alla riscoperta di una delle più importanti denominazioni del Sud Italia

e518 banner


Introduzione

Ad oggi il Cerasuolo di Vittoria è l’unico vino a DOCG della maggiore fra le isole italiane. Eppure, tra il mito intramontabile del Marsala, il boom del nero d’Avola tout court dei primi anni Duemila e l’ascesa incontrastata dei vini dell’Etna, in molti sembrano aver perso di vista il fascino e l’importanza di questa enclave situata in provincia di Ragusa.

Vittoria, insieme a Noto e Modica, è stata storicamente la culla del barocco siciliano, uno stile (sviluppatosi dopo il devastante terremoto della Val di Noto del 1693) incentrato sull’eleganza delle forme, coniugata ad un acceso decorativismo ed un’attenzione al “particolare”, che riflettevano lo stile nobiliare del tempo. E grande affinità con questo stile è riscontrabile nei vini prodotti in queste zone.

AIS Milano vuole quindi riaccendere i fari su questa prestigiosa denominazione, che coniuga sapientemente due vitigni molto diversi fra loro: il frappato e il nero d’Avola.

Fruttato e fresco il primo, rotondo ed elegante il secondo, che negli ultimi anni ha in qualche modo pagato lo scotto di una produzione talvolta “modaiola”, più attenta ai mercati esteri che al territorio.

Il compito è affidato ad un’inedita coppia di relatori: Adriana Licciardello, siciliana DOC, che saprà trasmetterci i profumi ed i sapori della sua terra dai cento volti e Davide Gilioli, emiliano giramondo, sempre attento alle tradizioni locali e alle storie dei piccoli produttori che si nascondono dietro le varietà autoctone.

Vi aspettiamo per condividere insieme un percorso guidato alla riscoperta di uno dei più nobili e antichi vini siciliani, per comprenderne le mille sfaccettature ed il piacere di assaporarne la grande eleganza e piacevolezza gustativa, espressa da grandi vignaioli del territorio.


Vini in degustazione

Cerasuolo di Vittoria DOCG 2014 - Azienda Agricola Manenti
Cerasuolo di Vittoria Classico DOCG 2014 - COS
Cerasuolo di Vittoria Classico DOCG 2013 - Poggio di Bortolone
Cerasuolo di Vittoria Classico DOCG “Don Vicè” 2013 - Gurrieri
Cerasuolo di Vittoria Classico DOCG “Forfice” 2011 – Paolo Calì
Cerasuolo di Vittoria Classico “Barocco” DOCG 2011 - Avide


I relatori

Davide GilioliDavide Gilioli nasce nel 1981 a Ferrara, dove inizia a lavorare nel settore della finanza. Rimane quasi totalmente estraneo al mondo del vino fino all’età di 26 anni, quando viene coinvolto da amici in degustazioni amatoriali. Nel 2009 si iscrive al primo livello del Corso per Sommelier presso la delegazione AIS di Ferrara (solo perché “a 200 metri da casa...”) e fu subito travolgente passione... Trasferitosi a Milano per lavoro, termina qui il corso conseguendo il titolo di Sommelier nel 2012 e di Degustatore Ufficiale nel 2014. Sostenitore delle tradizioni eno-gastronomiche locali, ha prevalentemente orientato la sua passione alla valorizzazione dei vitigni autoctoni e delle zone vitivinicole ritenute “minori”. Dal 2012 collabora con la redazione del sito di AIS Milano.


x001 licciardello
Adriana Licciardello, siciliana di Catania dove nacque nel 1973, cresce in un mondo dove il vino è quotidianità perché prodotto ad uso familiare dal padre sul versante etneo di Adrano. Frequenta sin da piccola il territorio del nerello mascalese dove vivevano i nonni e si trasferisce poi a Milano per motivi di studio nel 1993. Oggi lavora per un importante gruppo editoriale americano curando la comunicazione esterna e gli eventi. Dopo lungo corteggiamento si iscrive al corso per sommelier e ottiene il diploma AIS nel 2012, e nell’ottobre 2015 supera l’esame da degustatore. Grande appassionata delle tipicità locali sia in tema enologico che gastronomico.


Informazioni e Prenotazioni

AIS Milano
Per informazioni: eventi@aismilano.it
Per prenotazioni: utilizzare il sistema di prenotazione on-line

Data
Mercoledì 18 gennaio 2017 - ore 21.00

Sede

Hotel The Westin Palace
Piazza della Repubblica 20, Milano

Quota di partecipazione
Soci AIS: 30 €

Le prenotazioni sono aperte dal giorno 19 dicembre 2017.
Per prenotare è necessario utilizzare il sistema di prenotazioni on-line

L'evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.
La prenotazione è obbligatoria e impegnativa.

Clicca sul tasto per accedere al sistema di prenotazione
Prenotazioni on-line