Ultimi articoli

Un patrimonio dell’enologia italiana: Castello Banfi e il suo Brunello

News image

Sotto la straordinaria guida di Luisito Perazzo, AIS Milano racconta una seducente sfumatura di Toscana, la terra baci...

Recensioni | Paola Lapertosa

Champagne Charles Heidsieck, l’eccellenza non ha fretta

News image

Com’è rinfrescante, nelle nostre vite caotiche e convulse, partecipare a una serata il cui mantra è la calma. Il lu...

Recensioni | Barbara Sgarzi

Ribolla: una storia di contrasti, un vitigno che racconta la terra a cui apparti

News image

Una serata per conoscere e capire non solo un vitigno, la ribolla, ma la gente che lo trasforma in vino. Sofia Land...

Recensioni | Sara Missaglia

Al Malbec World Day per scoprire il vitigno simbolo dell'Argentina

News image

Giunto alla sua ottava edizione, il Malbec World Day si è celebrato anche quest'anno il 17 aprile e l'Italia non potev...

Recensioni | Alberto Gober

Serata benefica a sostegno del progetto “Maji Safi”, promosso dall’Associazione

News image

L’associazione Filippo Astori nasce nel 2005, in memoria di Filippo, per realizzare ciò in cui lui credeva e che può e...

Recensioni | Daniela Recalcati

5 marzo 2018

La parola del DelegatoCari colleghi e amici di AIS Milano,

Milano è una meravigliosa città che sa offrire spazi a chi ama il vino e ha voglia e tempo di entrare in questo magico mondo. Tra il salone di “Live Wine” e la manifestazione “Identità Golose” la città ha vissuto dei momenti indimenticabili. Anno dopo anno aumenta la consapevolezza dell’importanza primaria del settore eno-gastronomico.

Ogni giorno cresce, dentro di me, la certezza che Milano possa diventare la capitale, accanto alla moda, di tutto ciò che riguarda il cibo e il vino di altissima qualità e che possa degnamente rappresentare e raccontare questa Italia con continuità.

La settimana che sta iniziando vedrà ancora la presentazione di una bella e originale serata con Davide Gilioli e Gabriele Merlo in cui si assaggeranno vini da vitigni a piede franco; i nostri relatori ci presenteranno territori e storie di vignaioli orgogliosi di difendere un patrimonio così importante e unico.
Giovedì 8 marzo incontreremo l’azienda Scarpa: Armando Castagno ci guiderà durante la serata e, per la festa della donna, la delegazione regalerà a tutte le donne che parteciperanno un buono sconto di 20 euro da utilizzare per eventi futuri.

Hosam Eldin Abou Eleyoun