Ultimi articoli

Il Casertano con i suoi vini da vitigni autoctoni

News image

Intrigante viaggio degustativo con Guido Invernizzi, a partire dalla storia millenaria della Campania per arrivare a s...

Recensioni | Daniela Recalcati

Valtellina #nofilter

News image

Una tavola rotonda presieduta da Sara Missaglia per conoscere la valle, gli uomini e le donne che fanno la differenza ...

Recensioni | Paola Lapertosa

A caccia di pinot nero sulla collina di Mazzon

News image

Con Gabriele Merlo alla scoperta di uno dei grandi cru del pinot nero in Italia. Gli “addicted” di pinot nero lo ri...

Recensioni | Giulia Cacopardo

”Vini del cuore”: quando la degustazione diventa romantica

News image

All’ultima edizione di Enozioni a Milano Samuel Cogliati ci ha condotto lungo la strada che porta un vino a diventare ...

Recensioni | Alessio Di Paola

I vini prodotti dove è nata la vite

News image

Riccardo Cotarella, affiancato dal sommelier Davide Garofalo, presenta l’azienda russa Usadba Divnomorskoe. Una rea...

Recensioni | Giuseppe Vallone

3 aprile 2018

germogliCari colleghi e amici di AIS Milano,

Il mese di aprile porta con sé aria di primavera e bel tempo, ma soprattutto, agli appassionati ricorda la stagione delle fiere: VinNatur, ViniVeri e VinItaly.
Tre appuntamenti di estrema importanza per tutti gli addetti ai lavori in cui si assaggiano le nuove proposte, si incontrano i produttori e si vedono anteprime di nuove tendenze.
Posso consigliare a tutti i nostri soci che intendono visitare il Vinitaly di assicurarsi da subito l’ingresso acquistando il biglietto secondo le modalità consigliate dalla nostra Associazione.
Per gli interessati a visitare ViniVeri a Cerea, la nostra delegazione, come tutti gli anni, organizzerà un pullman per accompagnare i soci in questa esperienza unica.

La nostra uscita all’estero è diventata un appuntamento fisso per tanti colleghi.
Quest’anno, grazie alla disponibilità di Mariano Francesconi, torneremo in Tokaji per degustare la storia, il territorio e la tradizioni in un viaggio magico tra filari e cantine.
Questa settimana avremo il piacere di ospitare l’azienda Fattoria Zerbina con la verticale di Scaccomatto guidata da Luisito Perazzo. Si tratta di una occasione imperdibile così come la verticale del 9 aprile con l’azienda Villa in cui la degustazione sarà guidata da Nicola Bonera.
Guido Invernizzi per l’ottavo anno consecutivo ci darà i giusti consigli di degustazione durante la serata “Aspettando VinItaly”.
Oggi la sede di Magenta apre un altro corso di secondo livello in cui abbiamo avuto il tutto esaurito, dimostrazione che la comunicazione e il prestigio dell’AIS sono eccezionali.

Hosam Eldin Abou Eleyoun