Ultimi articoli

Champagne: l'evocativa sublimazione dell'essere vino

News image

Un’altra degustazione fiore all’occhiello dell’edizione 2019 di Enozioni a Milano. Un viaggio in sei tappe, che a sorp...

Recensioni | Barbara Sgarzi

Solaia, il Rinascimento del vino italiano. Verticale di sei annate

News image

«Questo è il numero di dicembre 2000/gennaio 2001 della rivista americana Wine Spectator, contenente la classifica dei...

Recensioni | Marco Agnelli

L’antica Tracia tutta da scoprire: i vini bulgari

News image

La produttività vinicola della Bulgaria è in costante crescita. I vini bulgari, prodotti con vitigni autoctoni, si fan...

Recensioni | Giulia Cacopardo

I Tre TENOri: le voci del vino incontrano il vino che “parla”

News image

Qual è il senso della degustazione Tre TENOri? Non è dedicata a una zona, non ha un unico esperto, potrebbe essere la ...

Recensioni | Ilaria Ranucci

Alsazia, i vini del "bel giardino" d’Europa

News image

La produzione vitivinicola alsaziana punta sempre più al bio e alla biodinamica. Enozioni 2019 non poteva non aprir...

Recensioni | Giulia Cacopardo

23 aprile 2018

Hosam Eldin Abou EleyounCari colleghi e amici di AIS Milano,

La nostra Associazione ha sempre dimostrato rispetto per la democrazia che si esprime nel rinnovo delle cariche associative con le elezioni che si svolgono ogni quattro anni.
Il 9 giugno siamo tutti chiamati a partecipare a una giornata elettorale che coinvolgerà tutta l’AIS a livello nazionale.
Sarà un giorno in cui avremo la possibilità di esprimere le nostre preferenze e affidare le delegazioni provinciali e le presidenze regionali a candidati che in questi anni hanno dato il loro contributo per fare crescere la loro realtà.
Il nuovo statuto dà la possibilità a tanti soci di essere parte attiva in ruoli all’interno del consiglio delle delegazioni e a livello regionale.
Vi invito vivamente a leggere il nostro statuto in tutte le sue parti per capire l’importanza di esprimere le vostre preferenze per i futuri rappresentanti.

Questo mese si concluderà con un evento straordinario: l’uscita didattica nella zona di produzione del Tokaji, guidata da Mariano Francesconi, grande conoscitore di questo territorio.
Il mese prossimo vi intratterremo con una serie di eventi stupendi tenuti dai nostri migliori relatori.

Hosam Eldin Abou Eleyoun