Ultimi articoli

Il Casertano con i suoi vini da vitigni autoctoni

News image

Intrigante viaggio degustativo con Guido Invernizzi, a partire dalla storia millenaria della Campania per arrivare a s...

Recensioni | Daniela Recalcati

Valtellina #nofilter

News image

Una tavola rotonda presieduta da Sara Missaglia per conoscere la valle, gli uomini e le donne che fanno la differenza ...

Recensioni | Paola Lapertosa

A caccia di pinot nero sulla collina di Mazzon

News image

Con Gabriele Merlo alla scoperta di uno dei grandi cru del pinot nero in Italia. Gli “addicted” di pinot nero lo ri...

Recensioni | Giulia Cacopardo

”Vini del cuore”: quando la degustazione diventa romantica

News image

All’ultima edizione di Enozioni a Milano Samuel Cogliati ci ha condotto lungo la strada che porta un vino a diventare ...

Recensioni | Alessio Di Paola

I vini prodotti dove è nata la vite

News image

Riccardo Cotarella, affiancato dal sommelier Davide Garofalo, presenta l’azienda russa Usadba Divnomorskoe. Una rea...

Recensioni | Giuseppe Vallone

28 maggio 2018

Hosam Eldin Abou EleyounCari colleghi e amici di AIS Milano,

il successo di una squadra o di una realtà è il frutto di un lavoro corale armonico fatto da persone che condividono passioni e obbiettivi e che, per essi, sono pronte a sacrificare sempre qualcosa.
Questa sinergia permette di raggiungere le mete prefissate, dimostrando di conoscere pienamente il valore di parole come lavoro, professionalità e cultura, e l’importanza del dare senza aspettarsi nulla in cambio perché il desiderio di condividere con altri implica grande generosità.

Con persone di questo calibro si può costruire un’Associazione sana e funzionante, si possono realizzare molti sogni e si possono fare tanti passi avanti.
Possiamo andare fieri del fatto che ogni giorno valorizziamo insieme i principi della nostra Associazione: grazie al desiderio di condividere, anche altre persone sono invogliate a partecipare e contribuire così ad accrescere il gruppo per poter offrire un numero sempre maggiore di servizi.

Mi ritengo una persona fortunata perché lavoro e condivido la mia passione con una grande squadra.

Questa settimana avremo una serata speciale con Luisito Perazzo che ci racconterà il Bordeaux come realtà e mito mondiale. Lunedì 4 giugno torna il nostro appuntamento con il banco “Sparkling Classic Summer” dedicato al metodo classico.

Hosam Eldin Abou Eleyoun