Ultimi articoli

Dall’antipasto al dolce. A cena con la Nocciola Tonda Gentile di Langa

News image

L’Alta Langa e le sue famose nocciole protagonisti della rassegna SENSO, guidati dai sommelier Davide Garofalo e Aless...

Recensioni | Susi Bonomi

L’Irpinia e il suo patrimonio di diversità

News image

In compagnia di Monica Coluccia, alla scoperta delle differenti espressioni che il fiano può dare a Montefredane e Lap...

Recensioni | Marco Agnelli

Il Casertano con i suoi vini da vitigni autoctoni

News image

Intrigante viaggio degustativo con Guido Invernizzi, a partire dalla storia millenaria della Campania per arrivare a s...

Recensioni | Daniela Recalcati

Valtellina #nofilter

News image

Una tavola rotonda presieduta da Sara Missaglia per conoscere la valle, gli uomini e le donne che fanno la differenza ...

Recensioni | Paola Lapertosa

A caccia di pinot nero sulla collina di Mazzon

News image

Con Gabriele Merlo alla scoperta di uno dei grandi cru del pinot nero in Italia. Gli “addicted” di pinot nero lo ri...

Recensioni | Giulia Cacopardo

19 giugno 2018

Hosam Eldin Abou EleyounCari colleghi e amici di AIS Milano,

vi ringrazio dal profondo del cuore per il sostegno e per l’impegno che avete dimostrato durante la campagna elettorale, non smetterò mai di essere grato a tutti i soci che hanno partecipato al voto togliendo qualche ora alle proprie famiglie e agli amici per adempiere ad un impegno associativo che è risultato determinante. Grazie.

La prossima settimana ci sarà il passaggio del testimone alla mia collega Francesca Provenzi che, con il consiglio, guiderà la delegazione per i prossimi 4 anni.
Sono soddisfatto dei meravigliosi 8 anni trascorsi con voi per i traguardi raggiunti insieme e sono sicuro che il nuovo gruppo sarà in grado di regalare tantissimi momenti associativi che contribuiranno alla crescita di tutta la nostra regione.

Vorrei ringraziare molte persone elencando i loro nomi, uno ad uno, perché tutti hanno fatto tanto per dare lustro e visibilità alle attività che si svolgono in delegazione, ma lo spazio non è sufficiente; elencherò quindi i gruppi delle diverse attività.
Inizio dai relatori che, con il loro sapere e la loro simpatia, hanno appassionato tante persone tra i nostri meravigliosi corsisti, curiosi e desiderosi di assaggiare: sono loro ad averci stimolato a mettere sempre a disposizione il meglio dell’enologia italiana e internazionale.
Il gruppo dei servizi, dalla responsabile al collega che si è aggiunto da poco, tutti operano con grande serietà e professionalità.
Il gruppo dei direttori di corso, grazie a loro la nostra delegazione riesce a realizzare numerosi momenti didattici.
Il gruppo della comunicazione, il responsabile del sito, i curatori delle pagine FB, Twitter e Instagram, team che si distingue per la freschezza degli argomenti e il piacevole modo di esporli e condividerli.
La responsabile delle uscite didattiche che ci ha fatto vivere momenti unici, visitando aziende e vigneti in varie parti del mondo.
I nostri art director che con le immagini e le idee hanno affascinato tutti.
La responsabile delle pubbliche relazioni e degli eventi che negli ultimi anni ci ha dato la possibilità di degustare i migliori prodotti del mondo enologico.

A voi tutti un grande abbraccio.

Hosam Eldin Abou Eleyoun