Ultimi articoli

Champagne: l'evocativa sublimazione dell'essere vino

News image

Un’altra degustazione fiore all’occhiello dell’edizione 2019 di Enozioni a Milano. Un viaggio in sei tappe, che a sorp...

Recensioni | Barbara Sgarzi

Solaia, il Rinascimento del vino italiano. Verticale di sei annate

News image

«Questo è il numero di dicembre 2000/gennaio 2001 della rivista americana Wine Spectator, contenente la classifica dei...

Recensioni | Marco Agnelli

L’antica Tracia tutta da scoprire: i vini bulgari

News image

La produttività vinicola della Bulgaria è in costante crescita. I vini bulgari, prodotti con vitigni autoctoni, si fan...

Recensioni | Giulia Cacopardo

I Tre TENOri: le voci del vino incontrano il vino che “parla”

News image

Qual è il senso della degustazione Tre TENOri? Non è dedicata a una zona, non ha un unico esperto, potrebbe essere la ...

Recensioni | Ilaria Ranucci

Alsazia, i vini del "bel giardino" d’Europa

News image

La produzione vitivinicola alsaziana punta sempre più al bio e alla biodinamica. Enozioni 2019 non poteva non aprir...

Recensioni | Giulia Cacopardo

22 ottobre 2018

Francesca Provenzi

 

Cari colleghi e amici di AIS Milano,

Il banco di degustazione con le eccellenze della Guida Vitae 2019 ha riscosso un grande successo di pubblico.   

Più di 200 sommelier arrivati da tutta Italia hanno reso possibile una giornata indimenticabile, comunicando il vino con passione e grande professionalità.

Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno lavorato per rendere possibile tutto questo.

Anche questa settimana tante sono le opportunità per stare con noi. Oggi andremo alla “ricerca della meraviglia” con un doppio appuntamento con l’azienda Ca' del Bosco in compagnia di Maurizio Zanella, Stefano Capelli e Armando Castagno.

La 2° tappa di Vinovagando ci porterà in Sicilia con la nostra Adriana Licciardello, che ritroveremo il 24 ottobre a Magenta con una serata dedicata alla Sardegna.

Martedì il nostro collega Riccardo Anelli ci parlerà di Teroldego Rotaliano e venerdì ci aspetta una serata sui formaggi in collaborazione con l’ONAF.

Per chi vuole continuare il percorso didattico il 24 ottobre torna Armando Castagno con il Master sul Nebbiolo.

E per finire sabato 27 un viaggio studio a Barolo per visitare due aziende: Castello di Verduno e Giovanni Sordo.

Buona settimana!