Ultimi articoli

Si fa presto a dire nebbiolo

News image

Nebieul, spanna, chiavennasca, picotener e prunent sono solo alcuni dei sinonimi con cui il nebbiolo è chiamato nei di...

Recensioni | Giuseppe Vallone

In Alto Adige l’armonia è nei contrasti

News image

Una serata di comparazione e confronto in cui solo il diverso crea l’armonia. Un viaggio per i sensi, per vedere e gus...

Recensioni | Paola Lapertosa

Gattinara e Ghemme, le perle dell’Alto Piemonte

News image

Un viaggio alla scoperta del nebbiolo dell’Alto Piemonte, nei comuni di Ghemme e Gattinara, separati solo dal fiume Se...

Recensioni | Marco Agnelli

Australia e Nuova Zelanda: pregi e qualità dei vini “dell’altro mondo”

News image

Un viaggio intrigante attraverso i vini del Nuovo Mondo in compagnia di Guido Invernizzi, appassionato e competente ri...

Recensioni | Daniela Recalcati

Pazzi per il pinot noir. Il savoir faire Bollinger

News image

Vigneti di proprietà, pinot noir sempre maggioritario negli assemblaggi, fermentazione in barrique, lunga maturazione ...

Recensioni | Barbara Sgarzi

03 dicembre 2018

Francesca Provenzi

Cari colleghi e amici di AIS Milano,

oggi vi aspettiamo dalle 15:30 per un grande banco d'assaggio dedicato alla Falanghina del Sannio.
Ben 30 aziende in degustazione e un'occasione unica per conoscere questo vitigno in tutte le sue declinazioni.

Questa sera Vinovagando ci porta in Valpolicella per scoprire insieme a Bruno Ferrari questo territorio straordinario ad alta vocazione vinicola.

Martedì 4 dicembre torna la rassegna "Senso". Protagonisti della cena nell'elegante Ristorante Panevo del The Westin Palace, Manuela e Giampaolo Polla dell'omonima azienda ligure, che, insieme allo Chef Augusto Tombolato, ci accompagneranno in un percorso eno-gastronomico a base di Olio Extra Vergine di olive taggiasche.

Questa settimana terminano i corsi di 2° livello. La settimana scorsa si è concluso il 1° livello del corso di formazione con più di 180 corsisti emozionati e con tanta voglia di continuare nel 2019 il loro percorso didattico. Si è chiuso anche il corso di 3° livello, con più di 140 aspiranti sommelier pronti ad affrontare l'esame finale a gennaio. Auguro a tutti loro in bocca al lupo!

Venerdì 14 dicembre vi aspetto alla Cena degli Auguri per salutarvi e augurarvi Buone Feste.

Francesca