Ultimi articoli

Champagne: l'evocativa sublimazione dell'essere vino

News image

Un’altra degustazione fiore all’occhiello dell’edizione 2019 di Enozioni a Milano. Un viaggio in sei tappe, che a sorp...

Recensioni | Barbara Sgarzi

Solaia, il Rinascimento del vino italiano. Verticale di sei annate

News image

«Questo è il numero di dicembre 2000/gennaio 2001 della rivista americana Wine Spectator, contenente la classifica dei...

Recensioni | Marco Agnelli

L’antica Tracia tutta da scoprire: i vini bulgari

News image

La produttività vinicola della Bulgaria è in costante crescita. I vini bulgari, prodotti con vitigni autoctoni, si fan...

Recensioni | Giulia Cacopardo

I Tre TENOri: le voci del vino incontrano il vino che “parla”

News image

Qual è il senso della degustazione Tre TENOri? Non è dedicata a una zona, non ha un unico esperto, potrebbe essere la ...

Recensioni | Ilaria Ranucci

Alsazia, i vini del "bel giardino" d’Europa

News image

La produzione vitivinicola alsaziana punta sempre più al bio e alla biodinamica. Enozioni 2019 non poteva non aprir...

Recensioni | Giulia Cacopardo

11 marzo 2019

Francesca ProvenziCari colleghi e amici di AIS Milano,

è con vero piacere che do il benvenuto a più di 100 neo-sommelier che hanno ricevuto l'attestato il 7 e l'8 marzo presso l'azienda Berlucchi, nel prestigioso Palazzo Lana aperto per l'occasione.

 

Una grande soddisfazione dopo tanto impegno. Per loro inizia un nuovo percorso alla scoperta del meraviglioso mondo del vino attraversando i territori di origine e conoscendo la storia delle persone che li producono.

Noi, come Delegazione, siamo accanto a tutti i sommelier, per offrire opportunità di crescita, con i tanti eventi che si susseguono, di settimana in settimana, in compagnia dei nostri Relatori e Degustatori che non si risparmiano nel raccontare l’universo della vitivinicoltura.

Giovedì 14 marzo, ad esempio, avremo un grande appuntamento con Alberto Lupetti dal titolo: "Champagne e Piccoli Produttori, ancora si può...".

Ricordiamo che, oltre alle serate di degustazione, organizziamo viaggi-studio come quello in programma dal 22 al 24 marzo, un tour nel territorio del Brunello di Montalcino che ci porterà a visitare quattro grandi aziende, con l'aggiunta di una escursione gradita, in Chianti Classico, dove avremo la fortuna di varcare la soglia di Tenuta Tignanello, dei Marchesi Antinori, aperta in esclusiva solo per noi.

 

Una bella occasione per stare insieme a persone accomunate dalla stessa passione.

Vi aspettiamo!

Francesca

Delegata AIS Milano