Prenotazioni on-line

 

Da oggi prenotarsi agli eventi di AIS Milano e’ ancora più facile!

Per consultare la disponibilità dei posti e prenotare la propria iscrizione, fino a un massimo di due posti, è necessario essere iscritti al sito prenotazioni di AIS Milano.
Gli eventi (se non espressamente indicato) sono riservati ai Soci AIS in regola con il pagamento della quota associativa per l’anno in corso.

 

Registrazione al sito

Accedi al sito www.aismilano.wine, clicca su "Registrati" ed effettua la registrazione compilando l’apposito modulo. Una mail arriverà al tuo indirizzo di posta elettronica per avvisarti che la registrazione è stata effettuata.
A questo punto, entrando con il tuo nome e la tua password nella sezione riservata agli utenti registrati, potrai accedere alle prenotazioni dalla pagina “Eventi in Programma”.
La registrazione al sito si effettua solo la prima volta. Conserva con cura la password, ti verrà richiesta ogni volta che vorrai entrare nella sezione del sito riservata agli Utenti registrati.

 

Prenotazione eventi

Di ogni evento si possono conoscere tutti i dettagli: titolo, data, ora, quota di partecipazione, termine registrazioni, posti liberi.
Una chiara grafica mostra la possibilità di registrarsi o l’impossibilità ad effettuare l’iscrizione in quanto esauriti i posti disponibili o scaduto il termine massimo per la prenotazione.
Occorre inserire:
Nome e cognome del partecipante
Numero di posti richiesti, con il nome e cognome dell’eventuale accompagnatore.
Una mail di conferma della registrazione arriverà al tuo indirizzo email con il riepilogo dei dati inseriti.

 

Pagamento

Il pagamento si effettua attraverso il sistema di pagamento on-line PayPal.
Il pagamento deve essere effettuato in un'unica soluzione e per tutti i partecipanti indicati nella prenotazione. Non sono possibili pagamenti frazionati.

 

Cancellazione della Registrazione

L’utente può cancellare la propria registrazione sino a 5 giorni prima dell’evento direttamente dal sito di prenotazione.

 

Rimborso

La quota versata è rimborsabile solo ed esclusivamente se la cancellazione viene richiesta almeno 5 giorni prima della data dell’evento.
Non è possibile destinare la quota all’iscrizione di un evento diverso da quello per il quale si è versata la quota di partecipazione.

Prenotazioni on-line

8 ottobre 2019 - Australia e Nuova Zelanda, questione di stelle

Australia e Nuova ZelandaMartedì 8 ottobre 2019 - ore 21.00


Cosa accomuna Australia e Nuova Zelanda, a parte la relativa vicinanza geografica?
Sicuramente il fatto che, dal punto di vista vitivinicolo, sono due paesi del cosiddetto Nuovo Mondo che hanno sperimentato in tempi recenti grande evoluzione, scoperto le loro tipicità, identificato vitigni di riferimento, aggredito e conquistato i mercati mondiali.

 

 

Australia e Nuova Zelanda

Per il resto l’Australia è enorme, la Nuova Zelanda molto piccola. L’Australia è nota soprattutto per i vini rossi e per l’eccellente opera degli immigranti che hanno piantato vigne oggi centenarie e portato le varietà tipiche dei tradizionali paesi europei. La Nuova Zelanda è terra di bianchi, in cui era nota soprattutto per un vitigno, il sauvignon blanc, affermatosi solo negli anni ‘80 grazie a un grande lavoro di ricerca tecnica e imprenditoriale sull’accoppiata zona/vitigno, ma che, poco più tardi, ha orientato parte della sua produzione verso uno dei più ostici e affascinanti vitigni classici: il pinot nero.

Australia e Nuova Zelanda sono, dunque, paesi molto dinamici e in fermento, che vale assolutamente la pena di esplorare soprattutto se in compagnia di un viaggiatore seriale e grande narratore come Guido Invernizzi. A lui il compito di tirare le fila tra questi due gemelli diversi, che saprà farci apprezzare le loro enormi potenzialità.

 

In degustazione

Marlborough Sauvignon Blanc 2017 Azienda Black Cottage
Central Otago Pinot Gris 2016 Azienda Amisfield
Marlborough Pinot Noir 2016 Azienda Cloudy Bay
Western Australia Riesling 2018 Azienda Mad fish
Barossa Valley Shiraz The Barossan 2016 Azienda Peter Lehmann
Cabernet Sauvignon Bin 407 2015 Azienda Penfolds

 

Conduce la degustazione

Guido Invernizzi, novarese di nascita, laureato in medicina e specializzato in chirurgia generale, esercita presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria Maggiore della Carità di Novara. Noto e apprezzato relatore abilitato per numerose lezioni di tutti i livelli, è commissario per le sessioni di esame AIS e tiene regolarmente lezioni e degustazioni in Italia e all'estero.

 

 

Informazioni e Prenotazioni

Per informazioni: eventi@aismilano.it

 

 

Data
Martedì 8 ottobre 2019 ore 21:00


Sede

Hotel The Westin Palace
Piazza della Repubblica 20, Milano

 

 

Quota di partecipazione
Soci AIS: 40 euro

 


Posti disponibili 80

 

 

La prenotazione è aperta dal giorno 13 settembre 2019
Per prenotare è necessario utilizzare il sistema di prenotazioni on-line

 

L'evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.


La prenotazione è obbligatoria e impegnativa.

 

 

Clicca sul tasto per accedere al sistema di prenotazione
Prenotazioni on-line