Prenotazioni on-line

 

Da oggi prenotarsi agli eventi di AIS Milano e’ ancora più facile!

Per consultare la disponibilità dei posti e prenotare la propria iscrizione, fino a un massimo di due posti, è necessario essere iscritti al sito prenotazioni di AIS Milano.
Gli eventi (se non espressamente indicato) sono riservati ai Soci AIS in regola con il pagamento della quota associativa per l’anno in corso.

 

Registrazione al sito

Accedi al sito www.aismilano.wine, clicca su "Registrati" ed effettua la registrazione compilando l’apposito modulo. Una mail arriverà al tuo indirizzo di posta elettronica per avvisarti che la registrazione è stata effettuata.
A questo punto, entrando con il tuo nome e la tua password nella sezione riservata agli utenti registrati, potrai accedere alle prenotazioni dalla pagina “Eventi in Programma”.
La registrazione al sito si effettua solo la prima volta. Conserva con cura la password, ti verrà richiesta ogni volta che vorrai entrare nella sezione del sito riservata agli Utenti registrati.

 

Prenotazione eventi

Di ogni evento si possono conoscere tutti i dettagli: titolo, data, ora, quota di partecipazione, termine registrazioni, posti liberi.
Una chiara grafica mostra la possibilità di registrarsi o l’impossibilità ad effettuare l’iscrizione in quanto esauriti i posti disponibili o scaduto il termine massimo per la prenotazione.
Occorre inserire:
Nome e cognome del partecipante
Numero di posti richiesti, con il nome e cognome dell’eventuale accompagnatore.
Una mail di conferma della registrazione arriverà al tuo indirizzo email con il riepilogo dei dati inseriti.

 

Pagamento

Il pagamento si effettua attraverso il sistema di pagamento on-line PayPal.
Il pagamento deve essere effettuato in un'unica soluzione e per tutti i partecipanti indicati nella prenotazione. Non sono possibili pagamenti frazionati.

 

Cancellazione della Registrazione

L’utente può cancellare la propria registrazione sino a 5 giorni prima dell’evento direttamente dal sito di prenotazione.

 

Rimborso

La quota versata è rimborsabile solo ed esclusivamente se la cancellazione viene richiesta almeno 5 giorni prima della data dell’evento.
Non è possibile destinare la quota all’iscrizione di un evento diverso da quello per il quale si è versata la quota di partecipazione.

Prenotazioni on-line

30 ottobre 2019 - L'altra Francia, naturalmente rosé

L'altra Francia, naturalmente rosèMercoledì 30 ottobre 2019 - ore 21.00


Parlare di vino francese non è semplice: è un mondo complesso, sfaccettato e poliedrico. Grandi spumanti celebri nel mondo, vini bianchi e rossi che da sempre sono punto di riferimento edonistico e qualitativo per ogni produttore e appassionato di vino, persino distillati i cui nomi sono diventati quasi d’uso comune tanto sono conosciuti e diffusi.

La Francia però non è soltanto questo.

 

 

L'altra Francia, naturalmente rosè

Esiste un’altra Francia, che potremmo definire “naturalmente rosé”, con tre terroir – due in Costa Azzurra, l’altro lungo il corso del Rodano – a ciò particolarmente e brillantemente vocati e dalla lunga e consolidata tradizione degli stessi a essere vinificati in rosato da uve cinsault, grenache, mourvèdre, syrah, clairette e tibouren.
La denominazione più grande, risalente al 1977, è la Côte de Provence, che si estende oggi su poco più di 20.000 ettari ricompresi in un’ottantina di Comuni che, grossomodo, vanno da Saint-Raphaël a La Ciotat.


Decisamente più piccola, ma dal grande spessore qualitativo, è l’AOC Bandol, risalente al 1941, la cui zona di produzione dal Massiccio di Sainte-Baume digrada su terrazzamenti disposti su 1.500 ettari in otto Comuni fino al paesino costiero al quale deve il nome.


A nord-ovest di Avignone, infine, si trova quella che dal 1936 è ufficialmente riconosciuta come AOC Tavel e che, da sempre, è universalmente nota per l’impareggiabile livello qualitativo dei suoi vini rosati, a cui è dedicato in modo esclusivo il disciplinare di produzione.


Terroir estremamente variegati, ambienti pedoclimatici e tecniche produttive diversi e uve autoctone ognuna attrice protagonista a modo suo, danno per risultato vini territoriali di grande classe e qualità, capaci di esprimere sfumature che ogni appassionato di vino può e deve conoscere.

 

Conduce la degustazione

Artur Vaso, classe 1974, sommelier professionista e relatore AIS. Miglior sommelier della Lombardia 2017 e più volte finalista del concorso Miglior Sommelier d'Italia, è docente di Enogastronomia Ristorazione e Sala Bar a Brescia. Ha diverse collaborazioni in Franciacorta oltreché in Valpolicella, dove è Brand Manager delle Cantine Aldegheri a Sant'Ambrogio di Valpolicella. WSET Certified in Wine & Spirit, è un importante collaboratore di AIS Brescia nonché docente del progetto di formazione didattica negli Istituti Alberghieri di AIS Lombardia.

Vini in degustazione

CÔTES DE PROVENCE
Domaine de Figuière - Confidentielle Rosé 2018
Famille Fayard - Ikon Rosé 2018

BANDOL
Bandol Rosé - Domaines Ott - Château Romassan 2018
Bandol Rosé - Domaine Tempier 2018

TAVEL
Tavel - Domaine Maby 2018
Tavel - la Dame Rousse - Domaine de la Mordorèe 2018

 

 

 

Informazioni e Prenotazioni

Per informazioni: eventi@aismilano.it

 

 

Data
Mercoledì 30 ottobre 2019 ore 21:00


Sede

Hotel The Westin Palace
Piazza della Repubblica 20, Milano

 

 

Quota di partecipazione
Soci AIS: 35 euro

 


Posti disponibili 80

 

 

La prenotazione è aperta dal giorno 14 settembre 2019
Per prenotare è necessario utilizzare il sistema di prenotazioni on-line

 

L'evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.


La prenotazione è obbligatoria e impegnativa.

 

 

Clicca sul tasto per accedere al sistema di prenotazione
Prenotazioni on-line