Ultimi articoli

L’espressione volitiva del Buttafuoco Storico

News image

Una serata dedicata alla scoperta del Buttafuoco Storico, nell’Oltrepò Pavese. Gabriele Merlo, con grande maestria ed ...

Recensioni | Daniela Recalcati

Vinovagando in Valle d’Aosta. Quando l’emozione ha voce

News image

Dalla rassegna Vinovagando una serata all’insegna dei vini valdostani accompagnati dall’autoctono Altai Garin. «Cos...

Recensioni | Marco Agnelli

Hallowine, nessun dorma

News image

Streghe, scheletri, maghi e fattucchiere, gnomi, gatti neri e pipistrelli: la notte di Halloween si può tutto, o quasi...

Recensioni | Sara Missaglia

L’oro verde del Chianti

News image

Una degustazione al tempo stesso tecnica e poetica per conoscere meglio l’altro Chianti, quello degli uliveti. Nell...

Recensioni | Barbara Sgarzi

Franciacorta, Oltrepò Pavese e Trentino. Alla scoperta del Metodo Classico del n

News image

Nell’ambito della rassegna Vinovagando, Sara Missaglia ha condotto una serata dedicata alle nobili bollicine Metodo Cl...

Recensioni | Marco Agnelli

Recensioni

”Vini del cuore”: quando la degustazione diventa romantica


”Vini del cuore”: quando la degustazione diventa romantica

All’ultima edizione di Enozioni a Milano Samuel Cogliati ci ha condotto lungo la strada che porta un vino a diventare intimo e personale.

La ricchezza di una rassegna come Enozioni, oltre all’assaggio di vini rari e pregiati, dona anche l’opportunità di potersi soffermare a indagare aspetti speculativi e intimi appartenenti alla grande passione che accumuna tutti noi: quella per il vino.

 

Leggi tutto...

Un patrimonio dell’enologia italiana: Castello Banfi e il suo Brunello


Un patrimonio dell’enologia italiana: Castello Banfi e il suo Brunello

Sotto la straordinaria guida di Luisito Perazzo, AIS Milano racconta una seducente sfumatura di Toscana, la terra baciata da Bacco e sinonimo di vino grandioso, amato e apprezzato in tutto il mondo, attraverso una delle sue più celebri espressioni: il Brunello.

La fama del Brunello è fortemente intrecciata con la nascita dell’azienda Castello Banfi della famiglia Mariani e con la vicenda personale e professionale del suo creatore, Ezio Rivella.

 

Leggi tutto...

Champagne Charles Heidsieck, l’eccellenza non ha fretta


Champagne Charles Heidsieck, l’eccellenza non ha fretta

Com’è rinfrescante, nelle nostre vite caotiche e convulse, partecipare a una serata il cui mantra è la calma.

Il lusso di prendersi il giusto tempo per fare le cose al meglio, anzi, in modo eccellente.

 

Leggi tutto...

Ribolla: una storia di contrasti, un vitigno che racconta la terra a cui appartiene


Ribolla: una storia di contrasti, un vitigno che racconta la terra a cui appartiene

Una serata per conoscere e capire non solo un vitigno, la ribolla, ma la gente che lo trasforma in vino.

Sofia Landoni e Altai Garin, relatori alla loro prima apparizione in coppia, sono con-fusi nelle storie di Silvan Primosic, Katia Princic e Sasha Radikon, produttori che da Oslavia hanno fortemente voluto essere presenti, per dare un volto alla ribolla stessa.

 

Leggi tutto...

Al Malbec World Day per scoprire il vitigno simbolo dell'Argentina


Al Malbec World Day per scoprire il vitigno simbolo dell'Argentina

Giunto alla sua ottava edizione, il Malbec World Day si è celebrato anche quest'anno il 17 aprile e l'Italia non poteva mancare a questo appuntamento, grazie alla collaborazione tra Via dell'Abbondanza e AIS.

Quello tenuto a Milano presso è stato solo uno dei più di 60 eventi che in tutto il mondo hanno creato i presupposti per conoscere non solo il Malbec, ma anche il cibo e la cultura Argentina.

 

Leggi tutto...

Serata benefica a sostegno del progetto “Maji Safi”, promosso dall’Associazione Filippo Astori


Serata benefica a sostegno del progetto “Maji Safi”, promosso dall’Associazione Filippo Astori

L’associazione Filippo Astori nasce nel 2005, in memoria di Filippo, per realizzare ciò in cui lui credeva e che può essere sintetizzato in una frase tratta da un suo diario: «Solo attraverso la conoscenza, la formazione e la cultura, possono maturare coscienze pacifiche e democratiche che sappiano tenere in giusta considerazione le altrui necessità».

Dalle sue parole deriva la missione principale dell’Associazione, che è quella di fornire, a bambini privi di mezzi economici, la possibilità di studiare e di cambiare il loro futuro.

 

Leggi tutto...

Canavese coast to coast


Canavese coast to coast

Parlare della propria terra è sempre un onore e un onere.

Il canavesano Francesco Ferrari accoglie la sfida e riesce nel suo intento stuzzicando la platea con un racconto sincero e passionale su una delle tante zone piemontesi troppo spesso offuscate dal bagliore langarolo.

 

Leggi tutto...

La riscossa del Grignolino: la valorizzazione contro i pregiudizi


La riscossa del Grignolino: la valorizzazione contro i pregiudizi

800 anni di storia, una rilevante qualità ottenibile mediante la cura e la passione verso il vitigno, la sua capacità di maturare e migliorare nel tempo: sono le armi che il Grignolino ha a disposizione per rompere i pregiudizi e rinascere nel cuore degli appassionati.

Condivisione, formazione e promozione. Sono questi i tre obiettivi del progetto di valorizzazione denominato “Rosso Grignolino”, nato presso AIS Casale e promosso dal Delegato Daniele Guaschino.

 

Leggi tutto...

La Champagne e lo Champagne


La Champagne e lo Champagne

Un meraviglioso viaggio in dieci tappe per approfondire la conoscenza di una regione e di un vino unici al mondo.

Samuel Cogliati, italo–francese, brillante comunicatore e grande conoscitore della Champagne e dei vini francesi, ha guidato il nostro viaggio attraverso le varie regioni vitivinicole della Champagne, toccando e approfondendo con grande perizia e passione, argomenti geografici, storici e socio–economici.

 

Leggi tutto...

Il futuro è autoctono e attraversa tutto lo stivale


Il futuro è autoctono e attraversa tutto lo stivale

Otto vini identitari e di carattere, degni interpreti dello straordinario patrimonio ampelografico italiano.

«La riscoperta degli autoctoni sarà il futuro dell’enologia». Ne è convinto Guido Invernizzi, tra i più vulcanici e amati relatori di AIS Lombardia e del suo pubblico milanese, profondamente appassionato del variegato e composito universo dei vitigni autoctoni italiani.

 

Leggi tutto...