Ultimi articoli

Duello di una notte di mezza estate a colpi di calice

News image

Il duello del vino, il tradizionale appuntamento di fine stagione sulla terrazza del Westin Palace Hotel per una serat...

Recensioni | Marco Agnelli

TASTE CAMP 3: dialogare al buio

News image

L’ultima serata estiva del ciclo Taste Camp si conclude con una degustazione completamente alla cieca di otto vini, in...

Recensioni | Sara Missaglia

TASTE CAMP 2. Certe notti

News image

Guidati da Luisito Perazzo, un maestro della sensorialità, la seconda serata in terrazza è un' affascinante degustazio...

Recensioni | Sara Missaglia

TASTE CAMP 1. Autoctoni, che passione!

News image

Anche quest’anno AIS Milano ripropone il consueto appuntamento estivo in terrazza, partendo con una serata dedicata ai...

Recensioni | Daniela Recalcati

Mosnel: territorio, ricerca e qualità sostenibile

News image

Giulio Barzanò ci presenta l’azienda che conduce insieme alla sorella Lucia. Giunta alla quinta generazione di viticol...

Recensioni | Giuseppe Vallone

Recensioni

I Tre TENOri: le voci del vino incontrano il vino che “parla”


I Tre TENOri: le voci del vino incontrano il vino che “parla”

Qual è il senso della degustazione Tre TENOri? Non è dedicata a una zona, non ha un unico esperto, potrebbe essere la scusa per assaggiare vini famosi e costosi.

Invece il tema c’è, eccome, visto che ogni vino e ogni relatore presenti alla serata sono noti per il loro timbro e il loro carattere, e anche per la loro grande qualità.

 

Leggi tutto...

Alsazia, i vini del "bel giardino" d’Europa


Alsazia, i vini del “bel giardino” d’Europa

La produzione vitivinicola alsaziana punta sempre più al bio e alla biodinamica.

Enozioni 2019 non poteva non aprirsi con una delle degustazioni più seguite e amate di sempre, quella sui vini d’Alsazia. Per gli appassionati ed esperti di vino, il nome Alsazia evoca alla memoria olfattiva un mondo eclettico e di inebrianti profumi che richiamano alla polieditricità di questo territorio. A condurci attraverso questo territorio, dall’Alto al Basso Reno, è Nicola Bonera.

 

Leggi tutto...

Montalbera, ovvero: diventare grandi imparando a valorizzare un vitigno


Montalbera, ovvero: diventare grandi imparando a valorizzare un vitigno

Racconto di un'azienda che dal nulla cosmico ha creato la propria fortuna su di un'uva rinnegata.

Non è certo la prima volta che ci troviamo ad ascoltare le gesta di un'azienda che ha raccolto una sfida e sulla stessa ha plasmato favorevolmente il proprio destino. Il canovaccio è simile a tanti altri: un'uva di casa propria ripresa e rilanciata nella maniera più intelligente raccogliendo il favore di critica e mercato.

 

Leggi tutto...

Vitigni PIWI ieri, oggi e domani


Vitigni PIWI ieri, oggi e domani

«I vitigni PIWI vorrebbero essere uno strumento per risolvere situazioni problematiche, quando le pratiche agronomiche comuni faticano a dare risultati positivi e a garantire una sostenibilità ambientale e economica».

Il cappello con cui Nicola Bonera introduce la Masterclass dedicata ai vitigni PIWI (dal tedesco pilzwiderstandfähig che significa “viti resistenti ai funghi”) è teso a sottolineare, sin da subito, la ferrea volontà di chi crede e lavora con queste varietà, di evitare che questo progetto si trasformi, svilendosi, in una moda.

 

Leggi tutto...

L’Argentina e i suoi vini, il Paradiso può attendere


L’Argentina e i suoi vini, il Paradiso può attendere

Chiudere gli occhi, e ascoltare Guido Invernizzi. Provare per qualche istante a immaginare quale sorta di Paradiso Terrestre sia l’Argentina, provare a salire in quota, e toccare con mano uve che vengono allevate a 3.000 metri.

Immaginare di essere in cima alle Ande, sospesi tra Cile e Argentina, e scegliere di scoprire quest’ultimo, accarezzati dal caldo e dal vento, lo “Zonda” che attraversa il Paese.

 

Leggi tutto...

Progetto Oasi degli Angeli. Come ridare dignità al montepulciano


Progetto Oasi degli Angeli. Come ridare dignità al montepulciano

Il seminario dedicato a Oasi degli Angeli, durante Enozioni 2019, rappresenta l’opportunità di avvicinarsi a una delle più visionarie realtà vitivinicole delle Marche attraverso la degustazione di diverse annate di Kurni e due di Kupra.

Anima e cuore di questa cantina sono due coniugi, Eleonora Rossi e Marco Casolanetti, insieme ai genitori di lei.

 

Leggi tutto...

L’Etna verace di Massimiliano Calabretta


L’Etna verace di Massimiliano Calabretta

Un genovese trapiantato in Sicilia (o viceversa?) presentato da un giovane valdostano

Massimiliano Calabretta - con alcuni dei suoi vini - e Altai Garin, giovane degustatore di AIS Milano, hanno dato vita a un appassionato dibattito sull’espressività del nerello mascalese e sul futuro del “fenomeno” Etna che negli ultimi anni ha conquistato molti consumatori, non solo italiani.

 

Leggi tutto...

Tenuta Cavalier Pepe, accoglienti vini irpini


Tenuta Cavalier Pepe, accoglienti vini irpini

Irpinia: verde landa dal grande fascino rurale. Altorilievo segnato da valli e da altipiani solcati da venti dove duro è l’inverno e fresca l’estate.

Dai piccoli paesi, ognuno con identità propria, spesso collegati tra loro da vie impervie o da strade statali illuminate da un unico grande lampione lunare. Benedetta da Bacco, vanta tradizioni enoiche e mangerecce di altissimo pregio.

 

Leggi tutto...

Le preziose espressioni borgognone oltre la Côte d'Or


Le preziose espressioni borgognone oltre la Côte d'Or

La quadratura del cerchio, l’altra faccia della luna, la mezza mela mancante.

È il viaggio che Armando Castagno, uno dei massimi esperti italiani di Borgogna, autore di Borgogna. Le vigne della Côte d'Or, ci propone quest’anno durante la rassegna Enozioni a Milano 2019.

 

Leggi tutto...

L’anima del Barolo raccontata dai Marchesi di Barolo


L’anima del barolo raccontata dai Marchesi di Barolo

In un territorio fatto di lingue di terra, colline leggere e profili sinuosi che si sono formati con lo scorrere lento dei millenni, nasce la storia del Barolo.

Un vino rosso capace di conquistare e sedurre, considerato oggi “vino dei re e re dei vini”.

 

Leggi tutto...