Ultimi articoli

Futurismo e vino: il domani è adesso – Parte Seconda

News image

Non solo poesia o letteratura. Come il vino, il Futurismo è inclusione: allagare e dilagare, tra pensieri e il quotidi...

Recensioni | Sara Missaglia

Futurismo e vino: il domani è adesso – Parte Prima

News image

Una serata fra le più belle della stagione di AIS Milano, con la guida di Armando Castagno nella duplice veste di stor...

Recensioni | Sara Missaglia

L’espressione volitiva del Buttafuoco Storico

News image

Una serata dedicata alla scoperta del Buttafuoco Storico, nell’Oltrepò Pavese. Gabriele Merlo, con grande maestria ed ...

Recensioni | Daniela Recalcati

Vinovagando in Valle d’Aosta. Quando l’emozione ha voce

News image

Dalla rassegna Vinovagando una serata all’insegna dei vini valdostani accompagnati dall’autoctono Altai Garin. «Cos...

Recensioni | Marco Agnelli

Hallowine, nessun dorma

News image

Streghe, scheletri, maghi e fattucchiere, gnomi, gatti neri e pipistrelli: la notte di Halloween si può tutto, o quasi...

Recensioni | Sara Missaglia

Recensioni

I Barolo di Oddero e Brezza


BaroloCronaca delle visita di un nutrito numero di soci milanesi alle cantine e ai vigneti di due importanti realtà piemontesi

“La forza dei vini è nel territorio” ripetono i produttori di Barolo. E dalla collina di Santa Maria a La Morra, guardando verso sud, lo si percepisce subito.


Leggi tutto...

L’Europa nel bicchiere: l’Austria


Europa nel bicchiere: AustriaContinua il viaggio alla scoperta dell’enologia europea. Nella quinta tappa è di scena l’Austria, dopo Germania e Spagna

Il Relatore di questo percorso è sempre Nicola Bonera, Miglior Sommelier d’Italia in carica, fino al 14 novembre, quando a Milano si disputerà il concorso nazionale che eleggerà il nuovo campione.


Leggi tutto...

Le Marchesine: la Franciacorta ad AIS Milano


Le MarchesineLuca Gardini, miglior Sommelier del Mondo, e Loris Biatta, della quarta generazione della famiglia, presentano l’azienda

Fondata nel 1985, Le Marchesine oggi sono una grande realtà con prodotti di ottima qualità. Loris Biatta, che rappresenta la quarta generazione della famiglia proprietaria dell’azienda, racconta giustamente compiaciuto gli autorevoli riconoscimenti ottenuti: in Francia sono stati definiti come la migliore azienda italiana produttrice di bollicine.


Leggi tutto...

Sella&Mosca: il vitigno Torbato


Torbato Vitigno di indubbia origine spagnola, della famiglia delle malvasie, durante la dominazione catalana penetrò in Sardegna

La viticoltura, in quest’isola mediterranea, interessa 28.000 ettari vitati, il 3% del panorama italiano, producendo 475.000 ettolitri di vino (dati 2010). Negli ultimi dieci anni la produzione si è dimezzata a favore della qualità. Primeggia l’unica DOCG, il Vermentino di Gallura, cui si aggiungono 19 DOC e una manciata di IGT, Isola dei Nuraghi in testa.


Leggi tutto...

La complessità dell’aroma del vino – Vini Rossi – Prima parte

 

Vini rossi Continua il viaggio alla scoperta delle molecole odorose che rendono misterioso e affascinante il mondo del vino

Ancora una volta è con noi il prof. Moio che, nonostante i suoi innumerevoli impegni, trova il tempo di spiegarci, dal punto di vista scientifico, il ruolo dei diversi componenti chimici responsabili del profumo del vino.

 

Leggi tutto...

South Africa: wineland

 

Sudafrica Chenin Blanc, Chardonnay, Sauvignon, Cabernet Sauvignon, Merlot, Shiraz e Pinotage sono i vitigni più coltivati in Sudafrica 

La serata di approfondimento organizzata da AIS Milano e condotta da Guido Invernizzi ha analizzato la realtà vitivinicola del Sudafrica, che oggi si pone tra i principali paesi produttori di vino al mondo.
Alla presenza del Console amministrativo Rachel Tlalane Rauleka e di un pubblico attento sono stati degustati sei vini rappresentativi della viticoltura sudafricana, le cui radici affondano nei secoli.

 

Leggi tutto...

Nippon Day


Sushi Il Nihonshu (o Seishu), comunemente chiamato Sake, è la bevanda alcolica del Sol Levante più conosciuta a noi occidentali

Questo il tema dell’insolita degustazione che si è tenuta nella delegazione milanese dell’AIS, illustrato da un grandissimo esperto di bevande fermentate e distillate, il presidente di AIS Lombardia Fiorenzo Detti. A testimoniare l’eccezionalità dell’evento, in prima fila rappresentavano il Giappone il signor Console Shigemi Jomori e alcuni produttori, come l'azienda Gekkeikan, giunti appositamente in Italia per questa occasione.


Leggi tutto...

Dall’altra parte del mondo: la Nuova Zelanda


Nuova Zelanda Dal Nuovo Mondo i vini della Nuova Zelanda, vini diversi dai nostri, con storie più recenti, a volte definiti senz’anima

Nel 1632 Abel Tasman, un olandese, fu il primo europeo ad arrivare sulle coste della Nuova Zelanda, abitata fin dal 1000 dai Maori. Aotearoa era il nome della Nuova Zelanda in lingua Maori.


Leggi tutto...

Solidarietà al Giappone

 


GiapponeGrande la partecipazione alla manifestazione organizzata dalla Delegazione di Milano per sostenere il popolo giapponese

Il banco di degustazione che si è tenuto a Milano ha permesso di raccogliere la somma di 4.000 euro, che è stata versata sul conto indicato dal Consolato. Il Delegato di Milano, Hosam Eldin Abou Eleyoun, si è recato personalmente dal signor Console Generale del Giappone in Italia per manifestare il suo incoraggiamento nel sostenere la ricostruzione.

 

Leggi tutto...

Gruppo Pesquera. I vini di Alejandro Fernández


Alejandro Fernandez“Cuatros bodegas. Magníficos vinos”: quattro sono le aziende di Alejandro Fernández, dedicate a ciascuna delle sue figlie

Chi è Alejandro Fernández? E’ stato definito “il re del Tempranillo”, colui che ha rivoluzionato la storia del vino spagnolo, dando una nuova immagine - e una diversa bevibilità - ai prodotti della sua terra.


Leggi tutto...