Ultimi articoli

Champagne: l'evocativa sublimazione dell'essere vino

News image

Un’altra degustazione fiore all’occhiello dell’edizione 2019 di Enozioni a Milano. Un viaggio in sei tappe, che a sorp...

Recensioni | Barbara Sgarzi

Solaia, il Rinascimento del vino italiano. Verticale di sei annate

News image

«Questo è il numero di dicembre 2000/gennaio 2001 della rivista americana Wine Spectator, contenente la classifica dei...

Recensioni | Marco Agnelli

L’antica Tracia tutta da scoprire: i vini bulgari

News image

La produttività vinicola della Bulgaria è in costante crescita. I vini bulgari, prodotti con vitigni autoctoni, si fan...

Recensioni | Giulia Cacopardo

I Tre TENOri: le voci del vino incontrano il vino che “parla”

News image

Qual è il senso della degustazione Tre TENOri? Non è dedicata a una zona, non ha un unico esperto, potrebbe essere la ...

Recensioni | Ilaria Ranucci

Alsazia, i vini del "bel giardino" d’Europa

News image

La produzione vitivinicola alsaziana punta sempre più al bio e alla biodinamica. Enozioni 2019 non poteva non aprir...

Recensioni | Giulia Cacopardo

Recensioni

Un territorio nel calice: i Diversi Vignaioli Irpini


Un territorio nel calice: i Diversi Vignaioli IrpiniUn territorio in grande crescita reputazionale, capace di dare vini di elevata qualità partendo da vitigni di primo piano come il fiano, il greco e l’aglianico: l’Irpinia vitivinicola riesce sempre a regalare emozioni quando si esprime all’interno del calice.

Una terra ricca di biodiversità, tendenzialmente fredda e caratterizzata da escursioni termiche che permettono un’ottimale maturazione delle uve.

 

Leggi tutto...

Riesling di Germania, l'eterna giovinezza


Riesling di Germania, l'eterna giovinezzaCentomila ettari vitati e nove milioni di ettolitri prodotti: la Germania è il solo paese europeo che, negli ultimi venticinque anni, ha saputo far crescere la produzione di vino. Un motivo su tutti, la straordinarietà dei suoi Riesling.

Ma come districarsi tra le varie sigle in etichetta? Proviamo a riassumere.

 

Leggi tutto...

Champagne Jacques Selosse


Champagne Jacques Selosse“Il mio messaggio prima di tutto è dire che la terra non mente mai.”

Se di tutti i vini è importante conoscere il terroir e la storia, con quelli di Anselme Selosse, mito dello champagne e figlio di Jacques, fondatore del Domaine, è ancora più importante conoscere il vigneron. Per questo le sue frasi geniali, spiazzanti, profonde, che hanno punteggiato la splendida degustazione, hanno creato l’atmosfera giusta per una serata eccezionale.

 

Leggi tutto...

Armenia: alle origini del vino


Armenia: alle origini del vinoGuido Invernizzi ci ha abituato a vere e proprie digressioni su zone vitivinicole delle quali si hanno poche informazioni e poche possibilità di accedere – per motivi politici, geografici o commerciali - ai relativi vini.

Dalle nazioni del Nuovo Mondo a quelle più ricche di storia, stavolta tocca all’Armenia, culla di quella tradizione caucasica da cui discende la viticoltura europea contemporanea.

 

Leggi tutto...

Masterclass Lamole: la Pietra, la Luce, il Vino, il Tempo


Masterclass Lamole: la Pietra, la Luce, il Vino, il TempoSono pochi i fortunati che hanno potuto partecipare alla verticale storica di Chianti Classico Riserva dell’azienda Lamole di Lamole del Gruppo Vinicolo Santa Margherita, presente al The Westin Palace Hotel con un banco di degustazione.

Una verticale guidata magistralmente da Armando Castagno, coadiuvato da Alberto Ugolini - brand ambassador del Gruppo - e Andrea Daldin - enologo dell’azienda – capace di leggere nel vino quei caratteri che sono frutto dell’unicità territoriale, climatica, temporale.

 

Leggi tutto...

Borgogna, le vigne della Côte d'Or


Borgogna, le vigne della Côte d'OrUn’intervista dialogata è quella che Samuel Cogliati, scrittore, giornalista e stimato relatore AIS, ha intessuto con Armando Castagno, autore di un libro tanto particolare quanto essenziale, che affronta lo studio di una parte di Borgogna in maniera nuova e inaspettata.

La Delegazione di AIS Milano è lieta di ospitare la presentazione del libro più atteso dell’anno nel mondo del vino; Samuel Cogliati rompe il ghiaccio con una domanda semplice ma di fondamentale importanza: «Perché scegliere di scrivere proprio sulla Borgogna?»

 

Leggi tutto...

Val di Susa e Pinerolese: la rivincita degli insoliti


Val di Susa e PineroleseBecuét, avanà e baratuciat. No, non avete sbagliato sito, siete ancora su AIS Milano e si parla di vino, come sempre, certo di vini rari, quanto mai insoliti, quasi impossibili da trovare: ma non è forse questo uno degli aspetti più interessanti della vita di un appassionato degustatore?

Scoprire che in Piemonte, per esempio, oltre al Barolo e al Barbaresco, si producono il Ramìe e il Doux D’Henry?

 

Leggi tutto...

Collio Day


Collio DayDalle Alpi al mare, attraverso vigneti e colline: il Friuli Venezia Giulia è un piccolo compendio dell’universo, come scrisse Ippolito Nievo, cresciuto nel castello di Colloredo.

Una regione che racchiude tutto il meglio dell’Italia, compresa ovviamente l’eccellenza enogastronomica.

 

Leggi tutto...

Vinovagando, il viaggio di AIS Milano ci porta in Puglia


Vinovagando, il viaggio di AIS Milano ci porta in PugliaIl pullman immaginario di Ais Milano questa sera viaggia in direzione del meridione d’Italia: il nostro driver è Sergio Libanore, sommelier, degustatore ufficiale e relatore, esordiente al The Westin Palace Hotel.

Siamo in Puglia, regione di cui Sergio, milanesissimo, si è innamorato parecchi anni fa; questo territorio è noto soprattutto per le tradizioni gastronomiche, apprezzate e consolidate: pane, pasta, olive, mozzarelle, olio e pomodori.

 

Leggi tutto...

Progetto iNobel


Progetto iNobelSeconda puntata dedicata a 6 vini di alcune cantine, provenienti da 8 diverse regioni italiane, alle quali il GIV (Gruppo Italiano Vini) rende omaggio, assegnando a ciascuna di esse il Premio Nobel italiano dell’eccellenza.

Tanti numeri, certo. Perché il GIV gestisce 18 aziende, è proprietario di 15 cantine storiche e 1340 ha di vigneto ed è la più grande realtà vitivinicola italiana.

 

Leggi tutto...