Messaggio

7 maggio 2018

Hosam Eldin Abou EleyounCari colleghi e amici di AIS Milano,

in questi giorni i nostri uffici sono affollati per le iscrizioni ai corsi o anche solo per associarsi così da poter vivere e partecipare ai nostri eventi. Siamo di fronte ad un preciso indicatore che dimostra che il nostro lavoro, fatto in silenzio, con costanza e continuità, sta portando grandi frutti.
Nonostante l’aumento dei corsi offerti ai soci, l’afflusso di persone che desiderano imparare e approfondire la loro conoscenza del mondo del vino aumenta sempre più: negli ultimi anni, si registra un sensibile incremento della presenza di sommelier AIS nei migliori ristoranti milanesi, persone spesso giovani, preparate e molto professionali, capaci di comunicare non solo il vino italiano ma anche i grandi vini internazionali. Questi colleghi, nonostante i loro impegni lavorativi, cercano sempre di mantenersi aggiornati tramite i nostri seminari o partecipando alle attività del gruppo dei degustatori lombardi.

AIS Lombardia organizzerà un seminario per Direttore di Corso nella sede di Milano il giorno 13/05/2018, chi fosse interessato a partecipare può inviare una email a eventi@aismilano.it.

Questa settimana avremo quattro eventi stupendi: il Rossese di Dolceacqua con Paolo Valente nella nostra sede di Magenta; Samuel Cogliati racconterà i migliori vini della Francia iniziando dai rossi; un’altra tappa dell’affascinante mondo della Borgogna sarà affrontata durante il master condotto da Armando Castagno; chiuderemo la settimana con lo champagne Deutz guidati da Alberto Lupetti.
Un grande “in bocca al lupo” ai 130 colleghi che affronteranno oggi l’esame finale del corso professionale di abilitazione a sommelier.

Hosam Eldin Abou Eleyoun